Maggiore visibilità per le vostre notizie, articoli e comunicati stampa

L’impegno di SACE per la promozione dell’export e il rilancio dell’imprenditoria italiana: siglato dall’AD Pierfrancesco Latini l’accordo con la National Bank of Kuwait per rafforzare i rapporti commerciali tra i due Paesi.

Pierfrancesco Latini, AD SACE

SACE, Pierfrancesco Latini: gli obiettivi al centro dell’accordo

Inserita in una consolidata cooperazione già in essere tra SACE e National Bank of Kuwait, la partnership siglata con la banca leader nel Paese mediorientale ha lo scopo di facilitare la realizzazione di progetti e attività legati all’export e all’internazionalizzazione. L’accordo, che prevede un focus particolare su green finance e sviluppo sostenibile, è stato sottoscritto da Pierfrancesco Latini, Amministratore Delegato di SACE, e Salah Al-Fulaij, Amministratore Delegato di National Bank of Kuwait, alla presenza dell’Ambasciatore italiano in Kuwait Carlo Baldocci e di Michal Ron, Chief International Officer di SACE. In un’ottica di supporto verso il settore del Made in Italy, l’accordo rappresenta l’impegno di SACE per la ripartenza del comparto imprenditoriale italiano, un fine che la società guidata da Pierfrancesco Latini intende perseguire grazie a iniziative che facilitino la realizzazione di progetti di export e internazionalizzazione per le imprese nazionali.

Pierfrancesco Latini: l’esperienza di SACE al servizio dell’export

E nell’ottica di incentivare ancor di più la ripartenza del tessuto imprenditoriale nazionale, il Protocollo d’Intesa sottoscritto con la National Bank of Kuwait costituisce un passo in avanti nello sviluppo della cooperazione economica e commerciale tra l’Italia e il Paese mediorientale. Tra gli aspetti previsti, la partnership firmata da Pierfrancesco Latini consentirà di approfondire opportunità per l’attuazione di programmi di formazione e capacity building, anche relativi alla consulenza e all’assistenza tecnica, due ambiti in cui l’esperienza di SACE, specializzata in ambito assicurativo-finanziario, può contare su un comprovato know-how e sul supporto di professionisti del settore. L’accordo fa seguito al precedente programma Push Strategy realizzato dalla società guidata da Pierfrancesco Latini insieme a Kuwait National Petroleum Company (KNPC), principale società del gruppo petrolifero KPC: un’attività che, grazie alla copertura di un finanziamento di 625 milioni di dollari, ha consentito di realizzare incontri di business matching in favore di 200 imprese italiane.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...