Maggiore visibilità per le vostre notizie, articoli e comunicati stampa

Italgas punta a diventare la prima utility al mondo con un network completamente digitalizzato. Per l’AD Paolo Gallo si tratta di un passaggio essenziale per la transizione energetica e la carbon neutrality.

Paolo Gallo

Paolo Gallo (Italgas): sbagliato considerare digitalizzazione un processo a termine

Italgas accelera sulla trasformazione digitale: la realtà guidata da Paolo Gallo ha da poco firmato un accordo con Salesforce, leader del Customer Relationship Management (CRM). L’obiettivo è digitalizzare le attività di capital deployment e puntare a massimizzare la produttività del ciclo degli investimenti. La nuova partnership vedrà la partecipazione diretta di Bludigit, società nata lo scorso luglio e che riunisce tutte le attività IT di Italgas. Grazie alla piattaforma CRM offerta da Salesforce, Bludigit sarà in grado di ottimizzare tutte le fasi principali degli investimenti attraverso nuove modalità operative e funzioni sempre più smart. Una collaborazione che permetterà ad Italgas non solo un aumento della produttività e dell’efficienza, ma anche di compiere un passo avanti verso la completa digitalizzazione del network. Un processo avviato nel 2017 e che non si fermerà, ha dichiarato l’Amministratore Delegato Paolo Gallo: “Se dovessi rappresentare la trasformazione digitale l’immagine più fedele sarebbe quella di un flusso continuo. Considerarla un processo a termine sarebbe una contraddizione perché ci sono sempre nuove opportunità da cogliere per semplificare e rendere sempre più efficace le progettualità e l’operatività quotidiana”.

Paolo Gallo (Italgas): collaborazione con Salesforce in linea con gli obiettivi di sostenibilità

Italgas considera la digitalizzazione uno dei pilastri della propria strategia. Lo testimonia il Piano al 2027 presentato lo scorso giugno da Paolo Gallo, nel quale la trasformazione digitale viene considerata propedeutica agli obiettivi di sostenibilità. Salesforce rappresenta dunque un alleato ideale: “Attraverso la piattaforma Salesforce Customer 360 – ha spiegato Gavin Patterson, Presidente e Chief Revenue Officer della società – Italgas potrà disporre di un unico sistema in grado di garantire la qualità dei dati per l’intero ciclo degli investimenti, ciò garantirà un’efficace integrazione e visione d’insieme, generando un importante cambio di passo nell’efficienza dell’intero processo”. Italgas procede verso la giusta direzione: “L’accordo – conclude Paolo Galloci consentirà di efficientare ulteriormente i nostri processi e darà nuovo impulso al raggiungimento degli importanti obiettivi di sostenibilità, contenuti nel nostro piano strategico, che contribuiranno alla transizione energetica e al traguardo della net zero carbon”.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...