Maggiore visibilità per le vostre notizie, articoli e comunicati stampa

Banca Generali protagonista dell’edizione 2021 dei Global Private Banking Awards. L’evento di premiazione si è tenuto a Londra lo scorso 4 novembre.

Banca Generali

Banca Generali ancora una volta protagonista dei Global Private Banking Awards

Il miglior istituto di Private Banking in Italia è Banca Generali. Dopo la recente vittoria ai Citywire Awards, il Gruppo guidato da Gian Maria Mossa si è distinto anche durante i Global Private Banking Awards 2021, guadagnandosi ancora una volta il titolo di Best Private Bank in Italia. Per la Banca si tratta infatti della quarta volta negli ultimi cinque anni. Il riconoscimento è stato assegnato in occasione della cerimonia ufficiale di Londra da una giuria di giornalisti che collaborano con il gruppo “Financial Times”, The Banker e PWM. Gli esperti hanno sottolineato in particolar modo i risultati record ottenuti durante l’anno, grazie ai quali Banca Generali ha potuto centrare con sei mesi d’anticipo gli obiettivi del Piano triennale 2019-2021. Un’accelerazione, secondo la giuria, basata su un modello di business unico nel suo genere e soprattutto capace di offrire servizi di Private Banking sempre più innovativi e conformi alle esigenze del contesto attuale.

Banca Generali: innovazione e rete di consulenti gli ingredienti per un Private Banking di successo

“Secondo gli esperti del gruppo editoriale britannico – si legge nel comunicato ufficiale di Banca Generaliil nostro punto di forza è la capacità di declinare la tecnologia sulle sue persone, esaltando la qualità della consulenza e il valore del rapporto consulente-cliente”. Per il leader italiano del Private Banking il riconoscimento è merito di un percorso sempre più incentrato su un’offerta in grado non solo di intercettare i nuovi bisogni dei clienti, ma anche di andare oltre i confini del settore. BG Personal Advisory è un esempio degli strumenti che Banca Generali mette a disposizione della propria rete di consulenti: una piattaforma di monitoraggio che, attraverso analisi e pianificazione, permette di offrire soluzioni personalizzate di digital Wealth Management. A questa si aggiunge poi BG Lab, piattaforma dedicata alla formazione: bankers e wealth advisor dell’istituto hanno la possibilità di rafforzare le proprie skills non sono nel Private Banking, ma anche in ambiti quali le coperture previdenziali, la protezione patrimoniale e la gestione immobiliare.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...