Maggiore visibilità per le vostre notizie, articoli e comunicati stampa

Oltre 100 investimenti realizzati, 25 società controllate e due miliardi di euro di fatturato: fondata nel 1992 da Alessandro Benetton, 21 Invest è riuscita nell’intento di diventare punto di riferimento del private equity in Europa.

Alessandro Benetton

Alessandro Benetton (21 Invest): il 2021 un anno di traguardi

21 Invest compie 30 anni. L’operatore di private equity guidato da Alessandro Benetton si affaccia al nuovo anno forte di un 2021 che si è concluso nel migliore dei modi. In primis, dopo dieci anni, lo scorso novembre è stata realizzata la cessione di Viabizzuno a Clessidra Private Equity, che ha acquisito il controllo dell’azienda leader nell’illuminotecnica di design attraverso il fondo Clessidra Capital Partners 4. Un’operazione che ha portato il fondo 21 Investimenti II a registrare un rendimento annuo del 25%. Nelle stesse settimane 21 Invest ha acquisito la maggioranza di Zanzar, un’eccellenza italiana nello sviluppo e nella produzione di zanzariere, facendo il suo ingresso nel settore della protezione anti-insetto. “Guardo con orgoglio agli obiettivi raggiunti nel corso del 2021 – ha dichiarato il Presidente di 21 Invest Alessandro Benettonle eccellenti operazioni completate negli ultimi mesi in Italia, Francia e Polonia continuano ad affermare il crescente ruolo di 21 Invest in Europa”.

Alessandro Benetton: con 21 Invest sostenibilità e responsabilità sociale protagonisti nella creazione di valore

Centrale nella strategia adottata da 21 Invest la scelta di concentrarsi sul locale, guidando da vicino le aziende in un percorso di sviluppo basato su crescita, internazionalizzazione, export e management. Presente in Italia, Francia e Polonia con un team di 50 persone, durante la sua trentennale attività il Gruppo guidato da Alessandro Benetton ha gestito 12 fondi e realizzato ben 107 investimenti. Risorse che hanno portato alla creazione di 5mila posti di lavoro in più e assicurato alle imprese protagoniste una crescita media delle vendite del 45%. Ad oggi il portafoglio di 21 Invest è composto da 25 società, con un fatturato complessivo di due miliardi di euro. Un successo figlio anche dell’attenzione da sempre rivolta a temi quali sostenibilità e responsabilità sociale delle imprese: “Il nostro gruppo è da sempre in prima linea su queste tematiche – ha spiegato Alessandro BenettonIn Italia e in Europa investiamo in aziende per farle crescere utilizzando la sostenibilità come parte integrante del processo di creazione di valore. Il successo delle società in portafoglio dipende dall’intero ecosistema che le circonda. Desideriamo che il modo in cui le nostre aziende generano profitto sia ammirato dalla comunità, dai clienti, dai fornitori, dai dipendenti, e dagli investitori”.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...