Maggiore visibilità per le vostre notizie, articoli e comunicati stampa

Innovazione tecnologica e Made in Italy nel Dna di FSI: la vision del CEO Maurizio Tamagnini, intervistato per “The Voice of Business”.

Maurizio Tamagnini

Maurizio Tamagnini: l’impegno di FSI nel valorizzare le eccellenze italiane e portare il Made in Italy nel mondo

Investire in aziende socialmente e ambientalmente responsabili per FSI è fondamentale. Lo ha ribadito il CEO Maurizio Tamagnini parlando con “The Voice of Business”. Diversi i temi affrontati nell’intervista, a partire dall’impegno trasversale della SGR nel puntare su realtà che possono annoverarsi a tutti gli effetti “eccellenze italiane” e contribuiscono a dare lustro al Paese nel resto del mondo. Basti pensare a quanto fatto con Missoni, realtà di alto profilo a conduzione familiare: FSI ha contribuito a valorizzare la notorietà dello storico marchio del Made in Italy e al contempo ad accrescere il significativo potenziale dell’azienda, come ricorda nell’intervista il CEO Maurizio Tamagnini.

Maurizio Tamagnini: il valore dell’innovazione tecnologica nel tessuto industriale e finanziario del Paese

Nel sottolineare il valore delle operazioni che FSI ha portato avanti di recente nel settore FinTech, il CEO Maurizio Tamagnini a “The Voice of Business” ha parlato delle prospettive di crescita del settore. La tecnologia sta infatti rivoluzionando tutti i settori economici, incluso quello dei più tradizionali istituti finanziari: FSI è quindi sempre più intenzionata a puntare sul FinTech e “nei prossimi 10-15 anni” arriveranno altri investimenti. Una “meravigliosa opportunità” che la SGR sta cogliendo da tempo: guardano in questa direzione ad esempio gli investimenti in Cedacri (fornitore di software e servizi di core banking), Linx (system integrator per il settore finanziario e le utilities), Cerved (informazioni finanziarie e big data) e la partnership strategica avviata di recente con Iccrea Banca per lo sviluppo di BCC Pay (pagamenti digitali). Più in generale l’innovazione tecnologica gioca un ruolo sempre più centrale nel tessuto industriale del Paese: “Penso che l’Italia stia producendo aziende di nicchia tecnologiche davvero molto interessanti”, ha ribadito Maurizio Tamagnini che ricopre attualmente anche il ruolo di Presidente del Consiglio di Sorveglianza di STMicroelectronics, leader nella produzione di componenti elettronici a semiconduttore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...