Maggiore visibilità per le vostre notizie, articoli e comunicati stampa

Archivio per settembre, 2022

Francesco Milleri: il Capital Market Day di EssilorLuxottica, il resoconto

EssilorLuxottica è “nella migliore posizione per cambiare la propria strategia, diventando una società sempre più integrata”: il Presidente e AD Francesco Milleri apre il Capital Market Day a Milano.

Francesco Milleri

EssilorLuxottica: il Presidente e AD Francesco Milleri incontra a Milano la comunità finanziaria

EssilorLuxottica ha chiuso la prima metà del 2022 “in modo particolarmente positivo”: Francesco Milleri, Presidente e AD, e Paul du Saillant, Vice Amministratore Delegato, nel presentare i numeri del primo semestre hanno rilevato in particolare la “solida crescita in tutte le aree geografiche” e un sostanziale aumento del margine operativo. “La nostra performance, in un contesto macroeconomico difficile, riflette la forza del modello di azienda a rete aperta, la volontà di esplorare nuovi orizzonti in ambito di innovazione, nonché le capacità e l’energia delle nostre persone”, hanno spiegato commentando i risultati: a beneficiarne sono “tutti gli stakeholder, a cominciare dai nostri clienti”. Francesco Milleri lo ha ribadito anche lo scorso 14 settembre in occasione del Capital Market Day parlando alla platea di analisti e investitori: oggi EssilorLuxottica è “nella migliore posizione per cambiare la propria strategia, diventando una società sempre più integrata”. Il Gruppo ha confermato gli obiettivi finanziari per il medio termine, con un traguardo di ricavi annui tra i 27 miliardi e i 28 miliardi di euro nel 2026 e un utile operativo adjusted compreso tra il 19% e il 20% dei ricavi.

Francesco Milleri: EssilorLuxottica, l’unicità del modello di business alla base della crescita

Nonostante l’aumento dei costi dell’energia e delle materie prime, EssilorLuxottica non intende incrementare i prezzi di listino. Lo ha confermato Francesco Milleri parlando alla comunità finanziaria: “Per ora non lo abbiamo fatto, non stiamo aumentando i prezzi trasferendo i costi sul consumatore”. Non a caso anche nell’intervista pubblicata da “Il Sole 24 Ore” lo scorso agosto in occasione della presentazione dei risultati del semestre il Presidente e AD aveva sottolineato il valore del “nostro modello di business e la sua unicità” grazie al quale EssilorLuxottica è continuata a crescere anche in anni particolarmente complessi come questi ultimi, segnati dalla pandemia e dalle tensioni geopolitiche esplose di recente: “EssilorLuxottica è un’azienda articolata in molteplici business integrati. Abbiamo l’eccellenza del prodotto, ricco di innovazione, identità e design, insieme a una rete di 18mila negozi, 200 piattaforme e-commerce e oltre 400 mila clienti wholesale serviti in tutto il mondo”. Fondamentale inoltre è che ognuno di questi snodi sia interconnesso con gli altri, come ha evidenziato Francesco Milleri: “Le fabbriche e i laboratori sono in linea con i singoli punti vendita. Siamo un’impresa a rete, ma anche uno dei più grandi retailer al mondo”.

Pubblicità