Maggiore visibilità per le vostre notizie, articoli e comunicati stampa

A seguito della ristrutturazione in chiave eco-sostenibile della palazzina romana che ospita la sede dell’Unità Impianti Lazio Centro-Sud di Terna, il gestore della rete elettrica nazionale ha ottenuto la Certificazione Leed Platinum.

Terna

Terna: cos’è la Certificazione Leed Platinum

L’acronimo inglese Leed sta per “Leadership in Energy and Environmental Design”. Si tratta di un protocollo americano che è stato sviluppato dallo U.S. Green Building Council e che regola lo stringente standard di valutazione sul grado di sostenibilità ambientale delle costruzioni. La certificazione ottenuta da Terna, la Leed Platinum, costituisce il livello più alto e viene attribuita mediante un sistema a punteggio che valuta tutto il ciclo di vita del progetto di riqualificazione sulla base del principio “dalla culla alla tomba” (in inglese “from cradle to grave”). Il risparmio energetico e idrico, la riduzione delle emissioni di CO2 e l’eco-compatibilità dei materiali sono alcuni dei fattori valutati per la sua assegnazione. Finora, in Italia solo quattro edifici avevano ricevuto la certificazione di livello “Leed Platinum” per un progetto di Building Design and Construction.

Il progetto che ha permesso a Terna di ottenere la certificazione

È stata la ristrutturazione della sede dell’Unità Impianti Lazio Centro-Sud di Terna a consentire all’operatore di reti per la trasmissione di energia elettrica di ottenere la certificazione. Il progetto, durato tre anni, ha interessato una palazzina risalente agli anni ’60 e situata nella Riserva Naturale della Marcigliana a Roma. L’edificio, ormai adibito a uso uffici, è stato riqualificato seguendo i più avanzati criteri di sostenibilità. Per quanto concerne la sfera dell’energia, sono stati installati pannelli fotovoltaici e impianti che consentono di sfruttare l’energia geotermica proveniente dal sottosuolo. Per ridurre il consumo idrico è stato inserito invece un sistema di recupero dell’acqua piovana, mentre il cappotto termico e la facciata ventilata in cotto altamente performante assicurano la massima qualità dell’aria e della temperatura interna. La riqualificazione ha interessato anche le aree esterne, arricchite di una zona relax e di aree verdi ornate con piante autoctone che non necessitano di continua irrigazione.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...