Maggiore visibilità per le vostre notizie, articoli e comunicati stampa

Archivio per dicembre, 2022

Sostenibilità, Terna negli indici Euronext Vigeo con la massima valutazione

Indici Euronext Vigeo, Terna si conferma ancora una volta ai vertici mondiali per le pratiche di sostenibilità. Le performance del Gruppo nei settori ESG.

Terna, leader della sostenibilità mondiale

Anche quest’anno Terna si conferma leader della sostenibilità mondiale. Inserita ancora una volta negli indici Euronext Vigeo (World 120, Europe 120 ed Eurozone 120), il Gruppo che gestisce la rete elettrica nazionale ha ottenuto dall’agenzia Moody’s ESG Solutions (ex Vigeo Eiris) la massima valutazione, ovvero il livello “advanced”. L’indagine condotta da Moody’s ESG Solutions si basa su diversi livelli di analisi ed esamina la performance ambientale, sociale e di governance delle aziende. Attraverso un processo strutturato vengono valutati specifici KPI (come il tasso di turnover dei dipendenti, le emissioni dirette di CO2, la percentuale di donne nel management) e le attività realizzate (come l’adozione di un Codice Etico, di una Politica sui diritti umani o sulla promozione della diversità). Dalle analisi è quindi emerso un miglioramento nelle performance di Terna in tutte e tre le dimensioni ESG (Environmental, Social e Governance).

L’inclusione di Terna nei più importanti indici ESG

Terna ha ottenuto una triplice conferma che testimonia le ottime prestazioni registrate nei settori Ambiente, Sociale e Governance. La realtà guidata da Stefano Donnarumma, e che oggi gestisce circa 75mila chilometri di linee ad alta e altissima tensione sul territorio nazionale, è infatti stata inserita nell’indice Euronext Vigeo 120 World (che include le 120 migliori aziende per performance ESG in Nord America, Europa e Asia), nell’Euronext Vigeo Europe 120 e nell’Euronext Vigeo Eurozone 120 (che includono rispettivamente le 120 migliori imprese europee e dell’area Euro). Non solo, Terna ha altresì fatto il suo ingresso nei nuovi indici Euronext Equileap Gender Equality Eurozone 100 ed Euronext ESG Eurozone Biodiversity Leaders PAB: attraverso specifici criteri legati ai temi della parità di genere e della biodiversità, sono state selezionate le migliori società dell’area Euro. La società è inoltre presente nei principali indici e classifiche internazionali: Dow Jones Sustainability Index, Bloomberg Gender Equality Index, ECPI, FTSE4Good, GLIO/GRESB ESG Index, MIB 40 ESG, MSCI, S&P Global 1200 ESG e Stoxx Global ESG Leaders.

Pubblicità