Maggiore visibilità per le vostre notizie, articoli e comunicati stampa

L’AD di Banca Generali Gian Maria Mossa su Edufin3.0: al via un progetto che diffonde informazione attraverso i social media, al centro temi cruciali quali la finanza, gli investimenti sostenibili ESG, l’inflazione e il futuro sostenibile del risparmio.

Banca Generali: innovazione e investimenti sostenibili ESG con Edufin3.0

Con Edufin3.0 Banca Generali promuove la cultura verso il settore degli investimenti, ponendosi come “cerniera” tra il mondo digitale e quello tradizionale. Impegno già assunto in passato dall’Istituto attraverso progetti di approfondimento nell’ambito degli investimenti sostenibili ESG. Ora una nuova iniziativa per informare e formare includendo i principali temi finanziari: investimenti, inflazione, scelte responsabili, ma anche cryptovalute, blockchain e metaverso. “L’educazione finanziaria è di fondamentale importanza per un futuro sostenibile del risparmio”, ha dichiarato l’AD di Banca Generali Gian Maria Mossa: “La capacità di affrontare sfide ormai essenziali come la previdenza complementare, la pianificazione dei progetti di vita e in generale la protezione del risparmio non possono più prescindere per nessuno da una corretta conoscenza dei rischi e delle opportunità che giungono dai mercati”. L’iniziativa Edufin3.0 è sviluppata insieme all’imprenditore digitale Marco Montemagno e si rivolge a un pubblico trasversale.

Investimenti sostenibili ESG: formazione finanziaria con Edufin3.0 di Banca Generali

Presentando il progetto, l’AD Gian Maria Mossa ha fornito anche un quadro sulla situazione italiana in quanto a capacità di comprensione in tema di finanza. “Le classifiche internazionali ci collocano fanalino di coda tra i Paesi OCSE nella comprensione degli strumenti e delle dinamiche economico-finanziarie”, ha illustrato l’AD di Banca Generali, aggiungendo che questo “ci priva della possibilità di valorizzare maggiormente quella straordinaria stampella sociale che rappresenta oggi il risparmio e di avvicinarne ancor più il contributo a supporto dell’economia”. Inoltre, in base alle ultime rilevazioni di Bankitalia, solo il 44,3% degli italiani possiede sufficienti competenze finanziarie, con l’Italia che occupa il 25° posto (su 26) della classifica OSCE sul tema. È così che Banca Generali intende favorire una cultura positiva verso il mondo degli investimenti, coinvolgendo sia le nuove generazioni che quelle più mature. E intende farlo con un palinsesto annuale di 52 interviste sul canale YouTube di Marco Montemagno e in podcast su Spotify. Contenuti in ‘pillole’ anche su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram e TikTok. Per l’Istituto leader negli investimenti sostenibili ESG un nuovo modo per diffondere cultura sul mondo degli investimenti.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...